Non perdete l’occasione di passare una bella Domenica in compagnia del Gruppo Trem Italia, proponiamo un escursione a Monte Cacume 1095msl -Monti Lepini- . Con la sua caratteristica forma a triangolo, il Monte Cacume è ben visibile dall’autostrada Roma – Napoli. Definita la montagna di Dante in quanto viene citata, come allegoria della montagna del Purgatorio, nella Divina Commedia. Il sentiero che conduce alla vetta è alla portata di tutti, si parte dall’abitato di Patrica ed è scandito dall’incontro con 12 statue che si succedono all’imponente croce in vetta, di 14 metri che fu eretta nel 1903. Dalla cima potremo ammirare un bellissimo panorama dai monti Aurunci, monti Ausoni, fino al Circeo e Simbruini.

 
r

ATTENZIONE!!

EVENTO RISERVATO AI SOCI GRUPPO TREM ITALIA CON TESSERA VALIDITA’ ANNO IN CORSO.

Quota iscrizione Gruppo T.R.E.M. Italia annua 15 euro compresa polizza assicurativa annuale.

Appuntamento & PARTENZA

Domenina 27 Marzo ore 09:00 Parcheggio dopo aver superato una piccola galleria all’inizio dell’abitato di PATRICA.
Per qualsiasi info contattare la Guida .
Le partenze da Roma saranno concordate in base alle disponibilità delle auto.
 
Partenza: ore 09:30. Si raccomanda la massima puntualità.
 
p

Informazioni tecniche

Escursione è adatta a tutti.
Lunghezza: 10 km circa
Dislivello complessivo: 681m circa
Difficoltà: Media, E
Durata: 5 h.
 
 
 

Equipaggiamento OBBLIGATORIO

Scarponi da trekking, giacca antivento, berretto, acqua a sufficienza, bastoncini trekking. 

 

s

AVVERTENZA

Le Guide si riservano il diritto insindacabile di modificare il programma, in caso di condizioni meteorologiche avverse, tali da rendere pericoloso l’itinerario; in caso di impossibilità di un partecipante a continuare l’escursione per problemi fisici e/o psicologici.

 

COSTO di partecipazione

Quota escursione: 10,00 €.

 

l

PRENOTAZIONI & INFO

Prenotazioni entro le ore 15,00 di Sabato 26 Marzo 2022

Per info contattare i seguenti numeri:

GUIDA: Gaetano VASATURO (335.8197499)
GUIDA: Marco FELLI (329.0444774)

 

INFORMATIVA ANTI COVID-19

Riportiamo le disposizioni a cui deve attenersi scrupolosamente l’escursionista durante questo periodo ai fini di una corretta prevenzione COVID-19 Dette regole devono essere condivise da ciascun partecipante pena l’esclusione dall’escursione stessa.
• Tutti i partecipanti, durante l’escursione, devono mantenere una distanza di sicurezza di almeno 2 metri, qualora non fosse possibile devono indossare la mascherina
• Tutti i partecipanti devono essere provvisti di mascherina e guanti e disinfettante
• E’ fatto divieto di scambiarsi oggetti, cibo, bevande , a meno di non essere conviventi
• Rispettare sempre le distanza anche nei momenti più conviviali: foto, pause, pranzo ecc…
• Non si può partecipare all’escursione se:
• Si accusano sintomi influenzali, (febbre oltre 37.5 °C, mal di gola, tosse, raffreddore, nausa,dissenteria,mal di stomaco ecc..)
• Se si hanno avuto contatti con persone affette da COVID-19 nei quindici giorni precedenti all’escursione
Le guide e gli accompagnatori controlleranno che durante l’escursione le regole vengano rispettate
Durante il briefing, precedente alla partenza, sarà richiesto a tutti i partecipanti di confermare che hanno preso visione delle regole di prevenzione Covid-19 e che si impegnano a rispettarle durante tutta l’escursione
Rispettare queste semplice regole è un atto dovuto, per salvaguardare la salute nostra e dei nostri compagni, e godersi l’escursione nel rispetto di tutti.